Mattarella a sostegno del Terzo Settore

Sergio Mattarella

Anche nelle parole del Presidente Mattarella possiamo riconoscere il grande valore e l’importanza del volontariato, espressa in occasione di un incontro a Lucca proprio sul tema del Terzo Settore: “E’ una modalità costruttiva -ha aggiunto- che contribuisce a far maturare la coscienza civile e a far crescere la capacità di autonomia e di auto-organizzazione della società”. “Il volontariato – ha concluso il presidente – aiuta ad essere più consapevoli, e generosi; a mettere a frutto il nostro capitale sociale”.

Come si può non essere d’accordo, quello che il Volontariato rappresenta per l’Italia va oltre il semplice sistema assistenzialistico, si tratta esattamente di un sistema paese, parte integrante dell’infrastruttura che unisce come un collante la società italiana.

Mattarella si adoperi a supporto del Terzo Settore

Le parole del Presidente Mattarella non possono che rincuorare un settore strategico come questo, che conta decine di migliaia di addetti ai lavori che in buona parte sono l’ossatura del paese.

Per questo e viste le sue vivide parole al riguardo, è quanto meno desiderabile che il Presidente faccia qualcosa in favore del volontariato, che in queste settimane ha subito una serie contraccolpi che non fanno ben sperare per il prossimo futuro, quindi è auspicabile e necessario anche un suo intervento sulla questione.

Aiuti oltre le parole questo è estremamente necessario

Siamo su un terreno alquanto scivoloso, da un lato lo stesso Presidente manifesta il suo sostegno pubblico al Terzo Settore, dall’altro non succede nulla per trovare una giusta soluzione per le preoccupazioni di tutti i volontari d’Italia.

Ovviamente non è nelle competenze del Presidente offrire assistenza e supporto anche economico al volontariato, ma è sicuramente un buon “influencer” almeno nell’attuale politica, con una certa copertura mediatica, quindi dovrebbe solo dire la sua opinione per orientare le politiche in modo che tutti potranno ritornare dormire sonni più tranquilli!

Menu

Gentile Utente, ti avvisiamo che il nostro sito utilizza, oltre a cookie tecnici, anche cookie di profilazione propri e di terze parti. Ti preghiamo di leggere attentamente la nostra informativa estesa, ove ti forniamo indicazioni sull’uso dei cookie e ti viene data la possibilità di negare il consenso alla loro installazione ovvero di scegliere quali specifici cookie autorizzare. Per maggiori informazioni consulta l’informativa cookie.