Sport e Terzo Settore prossimi alla separazione?

Ministro Luca Lotti

Le Associazioni incontrano le istituzioni e il Ministro Lotti, in questo faccia a faccia sono emersi importanti novità e futuri scenari di cambiamento, lo sport rimarrà orfano del Terzo Settore? Le Associazioni Sportive Dilettantistiche avranno ancora un ruolo sociale? Tutte domande alle quali si spera arrivi un segnale di chiarezza.

Il disegno che abbiamo abbozzato già all’inizio di quest’anno ora si sta trasformando in una foto nitida ma dai colori e toni grigi e scuri, lo smantellamento dell’associazionismo se il presentimento sarà giusto è confermato, purtroppo anche le nostre previsioni!

Gli scenari prossimi futuri

Eppure 50 mila Associazioni e 7 milioni di Associati, sono numeri che farebbero saltare i polsi, ma evidentemente sanno come ragionano gli italiani e così possono anticiparne il pensiero e le mosse strategiche, del resto lo diciamo da 9 mesi che è in atto un “sabotaggio” del Terso Settore, ed oggi pare arrivino le conferme.

Nell’incontro si è parlato di miglioramenti, regole, fondi e quant’altro, ma da tutto ciò quel che emerge sembra essere solo la volontà di sminuire la portata e peso delle Associazioni, renderle meno “pesanti” sul piano sociale e quindi politico, poiché i numeri di sicuro possono essere influenti.

Le belle parole non sono mancate, del resto non costano nulla

“Il Terzo settore è la casa naturale dello sport sociale”, ha dichiarato la portavoce del Forum Claudia Fiaschi.”

È riposta ancora una volta la fiducia nel Ministro Lotti, anche se probabilmente avrà un ruolo attivo, ancora per qualche mese visto le prossime elezioni politiche alle porte, tuttavia una speranza, che è sempre l’ultima a morire, c’è ancora ed è bene tenerla presente.

Il dialogo con le istituzioni è aperto, la fiducia non manca e le attese sono di speranza, poi ovviamente prima di tirar le somme contiamo anche che siamo sempre in Italia, dove ogni cosa non è mai ciò che sembra, ed è dura avere ragione in questi casi, ma da queste pagine lo stiamo dicendo già da un po’, uniti si può ottenere qualcosa e vincere, altrimenti nulla, del resto la parola Associazioni dovrebbe pur voler dire qualcosa!

Menu

Gentile Utente, ti avvisiamo che il nostro sito utilizza, oltre a cookie tecnici, anche cookie di profilazione propri e di terze parti. Ti preghiamo di leggere attentamente la nostra informativa estesa, ove ti forniamo indicazioni sull’uso dei cookie e ti viene data la possibilità di negare il consenso alla loro installazione ovvero di scegliere quali specifici cookie autorizzare. Per maggiori informazioni consulta l’informativa cookie.