Terzo settore verso la riforma?

Luigi Bobba

Luigi Bobba ha commentato la riconferma del suo incarico dicendo: “Spero di poter contribuire al completamento dell’importante lavoro avviato con il precedente Governo sul Servizio Civile e sulla Riforma del Terzo settore”. Dal Governo Gentiloni un segnale di continuità che per questa riforma può essere l’occasione decisiva.

L’auspicio dell’on. Luigi Bobba è di riuscire grazie alla sua riconferma e al mandato che gli è stato assegnato, di contribuire alla riforma del terzo settore e soprattutto di portarla finalmente a termine. Questo il grande obiettivo da conseguire, ha detto, ponendo in evidenza l’impegno di oltre 40 mila giovani volontari del 2015 e 2016, rilevando l’importanza di questo traguardo con gli innumerevoli benefici che esso porta alla comunità.

Le associazioni sportive nel terzo settore

All’articolo 1 della riforma sono incluse appunto le associazioni sportive nel terzo settore, riforma scritta ad ampio respiro e generosità per le associazioni, fondazioni e organizzazioni di volontariato, in sostanza tutto quanto rientra nel sociale e offra opportunità e aiuto concreto al miglioramento dei rapporti tra persone, indipendentemente dall’oggetto finale.

Nello specifico le associazioni sportive con spiccata connotazione nella promozione sociale, rientrano a pieno titolo nella sfera del terzo settore che, una volta completata la riforma potrà beneficiare di tutto quanto previsto nel nuovo ordinamento. Il settore è considerato di grande importanza, e può avere un impatto dirompente in tutte quelle realtà sociali, dove s’insidia emarginazione e degrado, come ad esempio nei quartieri periferici delle grandi città, le associazioni in questi casi hanno un ruolo fondamentale per l’educazione e il rispetto civico.

Una riforma che migliora la società

La speranza è che almeno questa volta il Sottosegretario Bobba riesca completare la riforma, giungendo finalmente a un decreto attuativo che valorizzi e tuteli il volontariato e lo straordinario lavoro delle associazioni sportive, un servizio che il terzo settore offre al territorio in tutte quelle realtà problematiche, ma che grazie allo sport possono trovare uno sbocco di facile soluzione per il miglioramento sociale.

Non resta che attendere che l’iter di approvazione si concluda al più presto, in modo da avere un’azione propulsiva per le associazioni sportive.

Menu

Gentile Utente, ti avvisiamo che il nostro sito utilizza, oltre a cookie tecnici, anche cookie di profilazione propri e di terze parti. Ti preghiamo di leggere attentamente la nostra informativa estesa, ove ti forniamo indicazioni sull’uso dei cookie e ti viene data la possibilità di negare il consenso alla loro installazione ovvero di scegliere quali specifici cookie autorizzare. Per maggiori informazioni consulta l’informativa cookie.